Gianni Minà. Una vita da giornalista

0
189

Questo venerdì 18 ottobre 2023, dalle  17:00 in poi, a Jesi (Ancona), presso il Palazzo dei Convegni in Corso Matteotti, si è tenuta la proiezione del film diretto da Loredana Macchietti “Gianni Minà. Una vita da giornalista”, che contiene le interviste con i grandi dello sport, della cultura e della politica, con una prevalenza per l’America Latina: Tommie Smith, Muhammad Alì, Enzo Ferrari, Giuseppe Ungaretti, Vinicius de Moraes, Fidel Castro, Gabriel García Márquez, Pietro Mennea, il subcomandante Marcos, Luis Sepúlveda, Diego Armando Maradona, Rigoberta Menchú.
Era presente la regista, moglie del compianto giornalista.

L’ evento è stato organizzato da Olga Lidia Priel Herrera, presidentessa dell’ Associazione  italo-cubana “Para un Principe Enano”, in collaborazione con Sergio Ruggeri (Punto Rosso “U. Terracini”), Giordano Vecchietti (AICVAS Marche)  l’ ARCI di Jesi e Fabriano e il Movimento Internazionalista Bolivariano.

L’ Evento ha ottenuto il Patrocinio dell’ Ambasciata della Repubblica di Cuba in Italia e del Comune di Jesi.

La serata si è conclusa con un incontro conviviale con Loredana Macchietti presso il Centro Culturale “Para un Principe Enano”, Viale della Vittoria n° 36, a Jesi (Ancona). Per l’ occasione, Loredana Macchietti, moglie del compianto giornalista e cofondatrice della Fondazione Gianni Minà, ci ha concesso questa interessante intervista.

Maddalena Celano

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome