Profili di eroine ribelli di Maddalena Celano

0
165

È con immenso entusiasmo che annuncio l’uscita del mio nuovo libro, “Profili di Eroine Ribelli: Una Celebrazione Poesia e Saggio”, edito da Mario Michele Pascale!

In questo libro, ho esplorato le vite straordinarie di donne che hanno plasmato la storia latinoamericana con il loro coraggio e la loro determinazione. Da Juana Azurduy a Berta Cáceres, ho intrecciato saggio e poesia per dipingere un ritratto vivido delle loro lotte e dei loro trionfi. Ho anche dedicato spazio al movimento Las Cholitas e alle eroine boliviane della Coronilla, celebrando la loro resistenza e l’importanza culturale.

 

**Una Fusione di Saggio e Poesia**

Ho cercato di superare i confini tra il saggio e la poesia, dando voce alle eroine dimenticate attraverso una prosa impeccabile e versi vibranti. Il mio obiettivo è stato trasformare la denuncia sociale in poesia, catturando l’essenza delle eroine a cui ho dedicato questo lavoro.

 

**Prefazione di Patrizia Boi**

Patrizia Boi ha gentilmente introdotto il mio lavoro, evidenziando il mio impegno costante per le vicende del mondo latinoamericano e per il genere femminile. Il mio libro non è solo una celebrazione delle eroine ribelli, ma anche un atto di resistenza e di riflessione sulla giustizia sociale.

 

**Prefazione di Marcella Formenti**

Marcella Formenti ha aggiunto profondità alla mia opera, descrivendo le vite delle eroine come “petali di fiore”, memorie delicate da esplorare con attenzione. Ha sottolineato come ogni poesia in questo libro sia un invito a riflettere sulla forza delle donne nel combattere per i propri diritti e per la sopravvivenza.

 

**Ringraziamenti**

Con immenso entusiasmo, dedico questo caloroso spazio di riconoscenza alle anime straordinarie che hanno reso possibile la creazione di questo testo poetico. Un applauso speciale e di immensa gratitudine va a S. E. l’Ambasciatrice SoSonia Silvia Brito Sandoval Ambasciatrice dello Stato Plurinazionale della Bolivia presso l’Italia, e S. E. Teresa Susana Subieta Serrano, Ambasciatrice dello Stato Plurinazionale di Bolivia presso la Santa Sede, per aver accolto con favore e sostenuto tutte le mie idee, nella progettualità creativa. La Vostra presenza e il Vostro sostegno incoraggiante hanno illuminato di rosea speranza questo cammino. Un sentito ringraziamento a LuLuis Felipe Cuencaeneses, il cui infinito bagaglio di pazienza, la fiducia instancabile in me e in questo progetto, hanno gettato le fondamenta per il suo successo. Un sentito ringraziamento va anche alle mie carissime amiche e collaboratrici: Patrizia Boi, per la sua instancabile creatività nell’ambito della cultura e delle battaglie civili, a Fiorella Di Mauro, per il suo ingegno artistico a supporto delle giuste cause e a JoJosefina Marinper il suo valido e inimitabile supporto organizzativo e pratico. Un ringraziamento sincero si estende a mia sorella, Paola Celano, e alla compagna Edith Esteva Brunini, che con la loro presenza hanno reso questo “cammino” più agevole, contribuendone in modo fondamentale ad un’incrollabile fiducia. Infine, vorrei esprimere la mia gratitudine all’editore straordinario Mario Michele Pascale per la sua inestimabile disponibilità e pazienza, la cui collaborazione ha davvero fatto la differenza. Un sentito grazie va anche all’Associazione italo-cubana “Para un Principe Enano”, presieduta con passione da Olga Lidia Priel Herrera (Ass. Para un Principe Enano) per il sostegno morale fornito in ogni occasione e per aver, da sempre, diffuso i miei studi e le mie ricerche sull’America Latina. Il vostro contributo è stato un tesoro inestimabile, rendendo possibile la realizzazione completa di questo lavoro straordinario.

 

**Versi Che Raccontano Vite**

Ho scritto versi che trasudano emozione e profondità storica, rendendo omaggio alla lingua e alla cultura delle protagoniste del mio libro. Queste poesie sono un tributo alle donne coraggiose che hanno lottato per la libertà, la giustizia e l’uguaglianza.

 

**Un’Opera Che Trascende il Tempo**

“Profili di Eroine Ribelli” non è solo una raccolta di biografie, ma un’opera che celebra il potere della resistenza e della resilienza femminile. Invito i lettori a esplorare mondi di coraggio e determinazione, celebrando il lascito delle eroine che hanno combattuto per un mondo migliore.

In conclusione, il mio libro rappresenta un contributo significativo alla letteratura femminista e alla storia delle Americhe, offrendo una nuova prospettiva sulle lotte per l’indipendenza e l’uguaglianza attraverso la lente delle eroine dimenticate. Continuerò a esplorare e a celebrare le vite di queste donne straordinarie, offrendo un libro che non solo informa, ma anche ispira e commuove.

Grazie per il vostro supporto e l’entusiasmo! Non vedo l’ora di condividere questo viaggio con voi.

 

A presto,

Maddalena Celano

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome