Scuola per la buona politica 2015

“Vivere la democrazia, costruire la sfera pubblica” Una scuola per la buona politica Bando di iscrizione 2015 Le prospettive dell’Europa La Fondazione Basso da anni organizza una Scuola...

Il pensiero liberale: fondamento di evoluzione e crescita

di MARTINA CECCO Senza il pensiero liberale il Trentino non sarebbe stato così come lo vediamo ora. Nella storia contemporanea siamo spesso abituati a percepire,...

Islam: la sfida finanziaria per la integrazione globale dei sistemi

di MARTINA CECCO “Esiste una finanza islamica” ma “la gente confonde ciò che è arabo con ciò che è islamico” Questo è uno dei...

IX rapporto sul processo di liberalizzazione della società italiana

Società Libera presenta il nono rapporto sulle liberalizzazioni che conferma e documenta il passo stentato del processo di apertura dell’economia italiana, segnata, anzi, da...

Revisionismo laico e democratico: la questione democratica

di MORRIS L. GHEZZI E’ che gli italiani si sono modellati sui preti, l’unico vero governo che abbiano mai avuto da quando quel pervertito dell’ultimo...

Il Risorgimento italiano nella storiografia liberale

di LIVIO GHERSI * In qualunque Paese retto da liberi ordinamenti, è normale che si manifestino contrasti politici; che riguardano il modo di affrontare i...

Liberalcafé a“Sulle Rotte del Mondo” Asia e Oceania

di MARTINA CECCO L’associazione Liberalcafé partecipa alla iniziativa “Sulle Rotte del Mondo” che si terrà a Trento dal 27 settembre al 2 ottobre: nella occasione...

The right to be let alone

La nascita della privacy a Boston nel 1890, figlia di due avvocati alle prese col gossip di MARINA VALENSISE* Oltre la storia intellettuale e politica dell’idea...

VIII rapporto sul processo annuale di liberalizzazione della società italiana

di PAOLA FERRARIO L’VIII rapporto sul processo annuale di liberalizzazione della società italiana è risultato poco confortante. Siamo in un epoca dove si parla molto di liberalismo ed ideali ma poi in concreto si fa poco o nulla. Il quadro che ne emerge è quello di un’Italia come sistema chiuso in cui, ad esempio, non trova spazio il merito, ma molta sfiducia nelle istituzioni, immobilismo, forte concezione che lo stato metta sempre di più la mano nei portafogli dei cittadini e una persistente e diffusa illegalità.

Resta connesso

0FansLike
121FollowersFollow
17SubscribersSubscribe

Ultime news

The Wall of Shadows” si aggiudica il Premio “Mario Bello

Il Premio “Mario Bello”, istituito dal Centro di cinematografia e Cineteca del Cai - Club alpino italiano, viene assegnato da anni al miglior film...

Tra cinema e letteratura di montagna

  La 69. edizione del Trento Film Festival si concluderà alle 18.00 con il convegno “Cibo e paesaggio. Riflessioni su alcune pratiche alimentari del Trentino”, ...

Chi era Peppino Impastato, l’attivista ucciso dalla mafia

Il 9 maggio del 1978 la mafia uccideva Peppino Impastato. Il giornalista e attivista siciliano, appena trentenne, veniva assassinato a Cinisi, il paese in...