CIAO GINA

0
458
epa06490763 Italian actress Gina Lollobrigida waves during a ceremony honoring her on the Hollywood Walk of Fame in Hollywood, California, USA, 11 January 2018. Lollobrigida received the 2,628th star in the category of Motion Pictures. Lollobrigida was an European movie star in the 1950s and 60s and is an avid sculptor. EPA/MIKE NELSON

 

Gina Lollobrigida ci ha salutato alla veneranda età di 95 anni, come dimenticare la mitica e idolatrata “LOLLO”?

Impossibile, troppo famosa a livello planetario per finire nel dimenticatoio, troppo bella all’epoca per passare inosservata, troppo grande l’impatto sulla storia del cinema italiano e mondiale.

E’ stata un’icona della femminilità, una diva quando le dive erano veramente prese da esempio, sognate e invidiate, viste come quasi irraggiungibili.

La sua notorietà è dovuta al cinema, carriera iniziata negli anni 40 e proseguita per 50 anni, lavorando al fianco dei più grandi attori dell’epoca (Burt Lancaster, Humprey Bogart, Youl Brinner, Anthony Quinn, Vittorio De Sica, Vittorio Gassman) e con i registi italiani e stranieri più importanti: tra i film da segnalare “Pane, amore e fantasia” “Pane, amore e gelosia” “La Romana” “La donna più bella del mondo” “Fanfan la Tulipe”, che la consacrarono come star e che le permisero di vincere come migliore attrice protagonista 3 David di Donatello e 2 Nastri d’Argento.

Partecipò anche a serie televisive delle quali la più famosa è “Le avventure di Pinochio”, trasposizione in più puntate del capolavoro di Collodi, al fianco tra gli altri di Vittorio De Sica, Nino Manfredi, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome