Un ricordo, in versi, di Francesco Nuti

0
704

A FRANCESCO NUTI

Poesia di Luca Bagatin

Poeta del cinema

E della canzone.

Uomo sensibile

Appassionato

Innamorato.

Sempre.

Toscano verace

Anima semplice.

Con i tuoi film

Con le tue canzoni

Hai spesso toccato

Almeno il mio cuore.

In te mi sono spesso rispecchiato.

Nel tuo entusiasmo,

Nel tuo amore per l’universo femminile,

Ma anche nella tua tristezza.

Perché entusiasmo, amore per le donne e tristezza

Sono quell’essenza

Che ti e ci rende vivi.

Ti ricorderò per sempre.

E ancora oggi, i tuoi film e le tue canzoni,

Li riguardo e le riascolto ancora.

Ciao Francesco.

Luca Bagatin

www.amoreeliberta.blogspot.it

SHARE
precedenteSilvio Berlusconi ci mancherà
successivo“Manifesto del libero pensiero” gli autori Ricolfi e Mastrocola di nuovo a Lodi Liberale
Nato a Roma nel 1979, è blogger dal 2004 (www.amoreeliberta.blogspot.it). Dal 2000 collabora e ha collaborato con diverse riviste di cultura risorgimentale, esoterica e socialista, oltre che con numerose testate giornalistiche nazionali, fra le quali L'Opinione delle Libertà, La Voce Repubblicana, L'Ideologia Socialista, La Giustizia, Critica Sociale, Olnews, Electomagazine, Liberalcafé. Suoi articoli sono e sono stati tradotti e apprezzati in Francia, Belgio, Serbia e Brasile. Ha pubblicato i saggi "Universo Massonico" (2012); "Ritratti di Donna (2014); "Amore e Libertà - Manifesto per la Civiltà dell'Amore" (2019); "L'Altra Russia di Eduard Limonov - I giovani proletari del nazionalbolscevismo" (2022) e "Ritratti del Socialismo" (2023)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome