Festival dell’economia di Trento: le proposte che vedono al centro il territorio

0
136
PreFestival - Festival dell'economia

Prosegue la nostra segnalazione di alcuni tra i moltissimi eventi inseriti nel programma della diciassettesima edizione del Festival dell’Economia che si aprirà a Trento il prossimo 2 giugno. Accanto agli appuntamenti in cui parleranno Nobel, ministri ed economisti (ne abbiamo parlato in un apposito comunicato) meritano attenzione le proposte che vedono il territorio al centro. Ecco alcuni esempi.

Giovedì 2 giugno alle 10 presso la Sala in Cooperazione di via Segantini 10 a Trento, l’incontro “Art 45, Costituzione e cooperative: un legame indissolubile”, dedicato al ruolo della cooperazione in un mondo che sta cambiando, con Roberto Simoni. Un’occasione anche per parlare del ruolo della cooperazione oggi, in uno scenario in continua trasformazione.

Tra il serio e il faceto, Dario Vergassola ci condurrà invece attraverso “L’entropia culturale nella versatilità delle biblioteche contemporanee”, titolo dell’incontro programmato alle 20.15 di venerdì 3 alla Biblioteca Comunale, con l’assessore alla cultura della Provincia autonoma di Trento, Mirko Bisesti.

REBUILD: la Libia a partire dalla dimensione locale ci dà appuntamento venerdì 3 alle 21 a Palazzo Geremia per un confronto fra Mattia Gottardi, assessore agli enti locali Provincia autonoma Trento, Piero Mauro Zanin, Presidente del Consiglio Regionale del Friuli-Venezia Giulia; Tamim Abdul Hafeez Al Na’as, Vice Segretario Generale del Consiglio Supremo dell’Amministrazione Locale in Libia.

Pnrr: le esigenze del territorio tra opportunità e ostacoli è il titolo dell’iniziativa promossa dai Giovani Imprenditori del Terziario Confcommercio Trentino in programma sabato 4 Giugno alle 9:30 presso la Fondazione Caritro, con la partecipazione – fra gli altri – del direttore generale Provincia autonoma di Trento, Paolo Nicoletti, l’Europarlamentare Herbert Dorfmann, l’imprenditrice Eleonora Angelini, Vincenzo Durante di Invitalia, Paolo Zanolli, Presidente Giovani Imprenditori del Terziario Confcommercio Trentino e Valentina Basso, Giovani Imprenditori del Terziario Confcommercio Trentino.

La mattina di sabato 4 Giugno (alle 10) incontro sulle “comunità che progettano il loro futuro”, presso la Fondazione Demarchi, presente l’assessore alle politiche sociali Provincia autonoma di Trento, Stefania Segnana. Tra i relatori anche Chiara Maule, Assessora del Comune di Trento, Francesco Florenzano, Presidente UNIEDA, Katia Fortarel, Sindaca di Civezzano, Noelia Garcia, Direttrice Branded Content e Speciali e Francesca Gennai, vicepresidente Fondazione Franco Demarchi.

Spazio all’innovazione nel campo tecnologico sabato 4 giugno, con l’abstract “Le nuove frontiere dell’intelligenza artificiale”, alle 18 nella Sala Depero del palazzo della Provincia. Un dialogo, con Francesco Profumo, che prenderà le mosse dagli studi pionieristici di Alan Turing alla definizione del termine negli anni Cinquanta, fino ai giorni nostri. Attenzione alle evoluzioni in corso come l’integrazione di tecniche basate sull’apprendimento guidato dai dati con quelle basate sui modelli e sulla cosiddetta “IA Generativa”.

Il tema del rapporto tra Autonomie e governi nazionali sarà al centro del confronto fra i governatori Maurizio Fugatti, Presidente Provincia Autonoma di Trento, Massimiliano Fedriga, Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Arno Kompatscher, Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano ed il Ministro per gli Affari regionali e le autonomie della Repubblica, Mariastella Gelmini. Appuntamento Sabato 4 Giugno alle 19 al Palazzo della Regione Autonoma Trentino Alto Adige.

Si parlerà de “Le comunità educanti” domenica 5 giugno alle 9.30 presso la Fondazione Caritro, con Elisa Bortolamedi, collaboratrice Fondazione Franco Demarchi; Noelia Garcia, Direttrice Branded Content e Speciali e Responsabile Educazione e Formazione ElEconomista.es; Chris Richmond, founder e CEO Mygrants; Federico Samaden, Presidente Fondazione Franco Demarchi; Monica D’Ascenzo, giornalista Il Sole 24 Ore.

L’assessore Mirko Bisesti sarà ospite, assieme a Lucio Poma, NOMISMA; Valentina Boschetto Doorly, Saggista, manager del turismo ed esperta di strategic foresight e Michela Zucca, Antropologa all’incontro su “Quale futuro per la macroregione alpina” previsto domenica 5 Giugno (ore 15) al Palazzo della Provincia – Sala Depero

Le imprese e i territori dell’Unione Europea: digitalizzazione e transizione verde
Evento a cura di Hub Innovazione Trentino è invece il titolo dell’incontro di domenica 5 Giugno (ore 16) alla Fondazione Caritro, con la partecipazione di Achille Spinelli, assessore allo sviluppo economico della Provincia autonoma di Trento, Anna Ascani, Sottosegretaria di Stato del Ministero dello Sviluppo Economico; Rappresentante del Ministero della Transizione Ecologica, Roberto Viola, Direttore Generale della DG CNECT della Commissione europea.

Tutte le proposte su https://www.festivaleconomia.it/it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome