La rivoluzione Web nelle Pubbliche Amministrazioni

0
553

Tempi duri si prospettano per le Pubbliche Amministrazione chiamate a rispettare le nuove disposizioni del Decreto attuativo della riforma del Pubblico impiego.
Il Ministro Renato Brunetta ha promesso sanzioni morali e materiali per i Dirigenti che non rispetteranno le nuove disposizioni e dal primo gennaio 2010 tutto il sistema dovrà essere operativo.
La rivoluzione investe tutte le pubbliche amministrazioni (a breve anche magistrati, professori universitari e altre professionalità di vertice). Un importante cardine della riforma riguarda la Trasparenza amministrativa: le PA sono obbligate a pubblicare sul sito i curricula dei dirigenti, i loro stipendi e le assenze di tutti i funzionari divisi per settore.

Da una recente indagine del Sole24ore si può delineare un quadro piuttosto confuso della situazione ”pubblica” in Italia e non solo a livello locale. Dai dati risulta infatti che solo 7 città (province) su un campione di 20 sono in regola (anche se molte pubblicano dati parziali, senza rispettare tutte le richieste provenienti dal Governo).

Tra queste spicca il Comune di Perugia che, pubblicando tutti i dati completi riguardo l’amministrazione, esce vittoriosa nella sfida sulla trasparenza semplicemente adempiendo al proprio dovere.

E’ vero anche che parliamo di città, spesso Province, dove al loro interno è presente un settore informatico, con tecnici che si occupano dell’inserimento di contenuti sul sito web. Diversa è la situazione a livello di piccoli comuni dove spesso non sono neanche provvisti di un sito istituzionale, o comunque di un sito accessibile per i disabili e utile ai propri cittadini.

Soffermandoci nel territorio umbro alcuni comuni (Corciano, Castiglione del Lago, Città della Pieve, Paciano) grazie ad un progetto realizzato dalla Comunità Montana Monti Trasimeno – Medio Tevere, in collaborazione con la Triweb di Disco Marco, hanno risolto questo problema affidandosi ad una soluzione open source comprendente un sito web evoluto e il servizio Ufficio Web per la redazione dei contenuti online.

Tutte le informazioni su: www.cmsdoc.it / www.triweb.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome