Talking Continents: un ponte tra Italia & Australia lungo la via dell’oro

1
679

Riflettori puntati su Italia – Australia: un incontro economico e culturale, oltre che “mondiale”.

In una location d’eccezione, ad enfatizzare l’unicità dell’iniziativa, nelle giornate del 09-10-11 luglio si realizzerà il primo convegno-workshop “Talking Continents”, organizzato da Expo Venice, l’Associazione Italia – Australia e CastelBrando; un laboratorio dedicato alle potenzialità ancora inespresse dell’interscambio tra Italia e il continente Australiano, un interscambio economico ma anche socio-culturale, ponte ed eredità del percorso storico tracciato nei secoli dai più grandi mercati economici che si posizionano lungo la “via dell’oro” intesa come la via che partendo da Venezia, porta d’Oriente dell’Europa, passando dagli Emirati, India, Sud-Est Asiatico, porta in Australia.

a. Venerdì 9 luglio 2010: Il 1° Workshop “B2B” per operatori
b. Sabato 10 e domenica 11 luglio: Esposizioni e kermesse Italo-australiane (aperte al pubblico)

a. Venerdì 9 Luglio 2010: 1° CONVEGNO & WORKSHOP “TALKING CONTINENTS”
Riservato ad operatori B2B Italiani o Australiani che intendano insediare, rafforzare o introdurre commercialmente prodotti/ servizi, pratiche import/export.
Il principio ispiratore che ha portato alla nascita della prima edizione di Talking Continents deriva da una semplice valutazione: l’Australia è un continente solido che accoglie milioni di Italiani in esso residenti per lavoro e studio ed un’economia stabile che cresce molto più di quella europea. Ad oggi l’Australia rappresenta il mercato ideale, l’alternativa poco nota per posizionare prodotti e servizi ed avviare una pratica di scambio commerciale costruttivo, biunivoco ed un “traffico” che oggi risulta ancora inespresso per quantità ed eccellenza, a causa della mancanza di momenti di incontro ed analisi sinottica delle opportunità.

LA MODALITA’? VOLUTAMENTE INNOVATIVA.
Il convegno vedrà l’intervento di importanti personalità nel panorama economicoistituzionale
Italiano ed Australiano ed una sessione di incontri B2B fra i maggiori operatori australiani, Italiani e dei paesi della “via dell’oro” (Emirati, India, Cina, Sud Est Asiatico) per introdurre e discutere concretamente le opportunità nascenti ed applicare a modelli di business reali le implicazioni delle tematiche affrontate.

LO SCOPO è presentare strumenti e strategie a disposizione delle imprese Italiane ed australiane per sviluppare i rispettivi mercati e/o Joint Ventures, agevolando gli scambi economici e commerciali tra i due Paesi con incontri fra operatori (B to B) ed estendendo il processo di internazionalizzazione al nuovo e promettente continente Australiano, ricco di opportunità ed in grande sviluppo.
I settori coinvolti: Tourism, Travel & Culture; Food and Beverage, Fashion , DAC- Design,
Architecture and Constructions.

b. Sabato 10 e domenica 11 luglio: TALKING CONTINENTS, TALKING CULTURES
E’ prevista un’affluenza di migliaia di visitatori durante il week-end della manifestazione: sotto il cappello organizzativo dell’Associzione Australia – Italia, CastelBrando apre le porte agli amanti dell’interculturalità attraverso l’esposizione di prodotti gastronomici, progetti artistici (Esposizioni: Sculture di luce, Effetti di luce, Opere a sbalzo e cesello, Mostra di pittura australiana e aborigena), la proiezione di un film australiano e musica e suoni a cura del gruppo Florio Pozza & Didge Band.

L’ORGANIZZAZIONE: L’evento è organizzato da Expo Venice Spa, la società veneziana
protagonista degli eventi fieristici in Veneto. Nasce con l’obiettivo di promuovere la vocazione
storica regionale quale luogo di scambio culturale e commerciale, vetrina internazionale di prodotti e servizi. Manifestazioni nuove, con forte riferimento alla città di Venezia ma sempre in un’ottica internazionale, che valorizzano diverse aree del territorio a seconda del concept e del target. Co-organizzato da Associazione Italia-Australia, Australian Government Austrade e CastelBrando, con il Patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Veneto, Provincia di Treviso e in collaborazione Unioncamere del Veneto – Eurosportello del Veneto.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome