Il Museo scientifico del Balì, Pesaro Urbino

0
119

Percorrendo la superstrada che da Fano conduce a Urbino, ad appena quindici chilometri dalla costa adriatica è situata la località di Saltara-Colli al Metauro piccolo borgo della valle del Metauro, ricco di valore storico e paesaggistico. Poco lontano dal centro di Saltara si trova la Villa del Balì: maestoso edificio immerso nel verde, con una storia plurisecolare ed un retaggio astronomico alle spalle.

Dal 2004 ospita il museo del Balì, science center moderno allineato alla filosofia dei centri internazionali di scienza interattiva diffusi a partire dagli anni Settanta, unico nel territorio con 52mila presenze l’anno.
“Vietato non toccare” è il motto del #museo adatto da 0 a 99 anni!

Il #museo ospita oltre alle 50 postazioni interattive, un planetario per suggestivi ed affascinanti spettacoli della volta celeste ed un osservatorio astronomico; l’osservatorio è dotato di diversi telescopi per lo studio del cielo, con strumenti dedicati anche all’osservazione diretta del sole e dei pianeti.

Il #museo è aperto al pubblico sabato, domenica e festivi con attività per tutti i target coinvolgenti e divertenti.
Durante la settimana invece è preso d’assalto dalle numerose scuole di ogni ordine e grado provenienti da tutta Italia che usufruiscono anche dei numerosi laboratori per un approccio informale ma di forte impatto emotivo alla scienza; un supporto importante alla didattica tradizionale.

Anche durante l’estate il #museo non si ferma: una serie di iniziative speciali arricchiscono l’offerta estiva tramite incontri tematici, manifestazioni e personaggi di rilievo in ambito culturale e scientifico, sfruttando la location unica tra mare e collina. Magico a tutte le età il #museo è una tappa imperdibile per chi da solo, in coppia, in famiglia o con la scuola, visita la Provincia di Pesaro-Urbino.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome