Festival economia: La rivoluzione industriale fra progresso e povertà

Quella che stiamo vivendo non è, naturalmente, l'unica rivoluzione tecnologica che l'umanità ha conosciuto. E, come sempre, le rivoluzioni tecnologico/industriali portano con sé progresso...

Negli Usa una nuova protesta dei tax-payers contro l’aumento delle tasse in nome della...

di Adriano Gianturco Gulisano Centinaia di migliaia di persone in protesta contro le tasse, contro il “fisco invasore” in ben 300 città. Siamo negli Stati...

L’arroganza fiscale di Amazon

di DOMENICO MACERI “Amazon dovrebbe fare ciò che fanno tutti i commercianti in California invece di passare tempo a raccogliere firme”. Parla il portavoce di...

I dieci motivi che spingono le persone a cambiare lavoro

Ci sono dieci fattori chiave da valutare quando si riceve un’offerta di lavoro (o quando l’azienda seleziona un candidato) per minimizzare il rischio di...

Fine del QE? Italia si prepari impostando operazione “patrimonio contro debito”

Più che essere ossessionati dalle oscillazioni dello spread minuto per minuto, più che misurare la febbre ogni mezz’ora, occorre cercare di capire a quali...

Acciaierie d’Italia non ha un piano industriale e se c’è non è dato conoscerlo

Livelli crescita produttiva a 8 milioni tonnellate al 2025 (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, - Il nuovo piano per Acciaierie d'Italia,...

L’Italia e l’economia “che non c’e’”

di SALVATORE RAITI La crisi continua a mordere, l’economia mondiale dà qualche segnale di ripresa, ma le fonti di preoccupazione e di allarme sono tante. L’Asia,...

Impegno bipartisan prima del voto

di MARIO MONTI Da qualche mese le due coalizioni che si contenderanno la guida dell' Italia nelle elezioni del 9 aprile hanno iniziato a mettere a fuoco le idee per i rispettivi programmi. Grazie agli stimoli del dibattito sulla stampa, le linee programmatiche si stanno facendo più nitide. Per la politica economica e finanziaria emergono anche indicazioni sulle misure che un nuovo governo, espressione dell'attuale maggioranza o invece formato dall'attuale opposizione di centrosinistra, potrebbe introdurre nei primi cento giorni. E' auspicabile che i programmi prospettati agli elettori divengano più specifici, chiarendo non solo i benefici sperati ma anche i sacrifici necessari per conseguirli, e che su tali programmi si sviluppi un confronto serrato e maturo.

Navarro falls

di GENGIS La giornata dell’ambiente è coincisa con i primi caldi. Con effetti a volte devastanti. Sabato Tozzi ci ha rivelato sulla Stampa che ciò...

Ultime news

Daniele Capezzone a Lodi Liberale, con il suo “Bomba a orologeria”

Nella 199esima serata di Lodi Liberale è stato presentato il libro di Daniele Capezzone "Bomba a orologeria. L'autunno rovente della politica italiana", pubblicato da...

Il 2 dicembre debutta ROMA – BANCO 24

Cambio (e colpo) di scena al Martinittt: arriva una commedia intensa ed emozionante, favola moderna di donne disperate e coraggiose.   Dopo le paillette e le luci...

Cattolicesimo liberale o liberalismo cattolico? La risposta a Lodi Liberale, con Lord Acton

Nella 198esima serata di Lodi Liberale è stato presentato il libro di Lord Acton “Storia della libertà", pubblicato da Ideazione Editrice, insieme a Eugenio...