Giuseppe Conte e il suo governo vincono su tutta la linea contro i Benetton

Cassa Depositi e Prestiti entra come socio di maggioranza della società Autostrade diventando di fatto una compagnia pubblica. Alla famiglia Benetton resta, per ora, un...

Reddito di cittadinanza: una esigenza, molte risposte

Sul tema reddito di cittadinanza, certamente uno dei più attuali, si sono confrontati oggi pomeriggio Fernando Di Nicola, dirigente Inps, i sociologi Cristiano Gori...

L’appello di due economisti francesi alla Bce: “Cancellazione parziale del debito”

Altro che coronabond, altro che MES light, altro che proliferazione di nuove Grecie acquistate a prezzo di saldo dal panzer tedesco e dal suo...

3 NEW DEAL

3 NEW DEAL di Wolfgang Schivelbusch (Recensione) Sinistri e Destri accumunati. Per i soliti simpatizzanti degli interventi pubblici nell’economia, la nota ondariformatrice del presunto virtuoso New Deal, a suo tempo, imposta negli Stati...

Clima: falliscono i vertici ma l’attivismo ambientale è forte, il caso di Greenpeace

di MARTINA CECCO Interessi politici ed economici, autonomia finanziaria, povertà a confronto, Greenpeace con il suo bilancio spiega come mai i vertici internazionali sul clima e sull’ambiente falliscono, non consentendo ai paesi poveri di svilupparsi e lasciando in stallo trattati e accordi che non raggiungono mai il numero minimo di firme per poter essere applicati e legittimati operativamente.

“Oltre il moderno”: la denuncia di Alain De Benoist al totalitarismo liberal-capitalista

La crescita economica "illimitata", il capitalismo, l'egoismo, la distruzione dell'ambiente, delle culture, delle identità, delle differenze (con la conseguente xenofobia e sciovinismo) sono tutti...

Festival dell’Economia di Trento: un occhio di riguardo al clima

di MARTINA CECCO Informazione e comunicazione, clima e ambiente. Situazioni critiche che saranno messe a nudo, anche alla luce della crisi economica del 2009 durante la V edizione del Festival dell’Economia di Trento. Quali sono i reali “oneri” economici e sociali che il sistema su cui si basa la logica di mercato contemporanea ci accolla?

Con Monti l’Italia verso il Nuovo Ordine Mondiale (NWO)?

di ENRICA PERUCCHIETTI La Sindrome da Cavallo di Troia. Come manipolare la masse offrendo loro un falso salvatore, dopo aver causato il danno. I casi...

Messico: l’enigma della catastrofe

di MARTINA CECCO BaracK Obama si assume la colpa del disastro ambientale in quanto Presidente degli Stati Uniti d’America, la British Petroleum ammette che il guasto è responsabilità della compagnia, i tecnici ammettono di non essere stati in grado di intervenire e di essere stati vittima di una grossolana negligenza: a “tarallucci e vino” si discute di una catastrofe ambientale ed economica che da quasi un mese sta imperversando senza sosta e all’improvviso ci si accorge di quanto le opere colossali pensate dall’uomo siano piccole e inconsistenti di fronte alla forza della natura.

Ultime news

Daniele Capezzone a Lodi Liberale, con il suo “Bomba a orologeria”

Nella 199esima serata di Lodi Liberale è stato presentato il libro di Daniele Capezzone "Bomba a orologeria. L'autunno rovente della politica italiana", pubblicato da...

Il 2 dicembre debutta ROMA – BANCO 24

Cambio (e colpo) di scena al Martinittt: arriva una commedia intensa ed emozionante, favola moderna di donne disperate e coraggiose.   Dopo le paillette e le luci...

Cattolicesimo liberale o liberalismo cattolico? La risposta a Lodi Liberale, con Lord Acton

Nella 198esima serata di Lodi Liberale è stato presentato il libro di Lord Acton “Storia della libertà", pubblicato da Ideazione Editrice, insieme a Eugenio...