Metropolitan Museum of Art Inaugura la Nuova Stagione

0
995

New York – Il 18 marzo 2016 Il Metropolitan Museum of Art invita il pubblico a celebrare l’apertura del The Met Breuer con tre giorni di programmi speciali che inaugurano il suo nuovo spazio dedicato all’arte moderna e contemporanea. Attraverso una serie di mostre, commissioni, performance e residenze d’artista, il Met Breuer permetterà ai visitatori di entrare in contatto con l’arte dei secoli 20 ° e 21 ° attraverso l’ampiezza globale e la portata storica di risorse senza precedenti.

Per lanciare la sua prima stagione, il Museo offrirà ore estese a The Met Breuer 10:00-10:00 Venerdì 18 marzo e Sabato 19. Il Met Breuer ospiterà anche una speciale giornata in famiglia Domenica 20 marzo ( 10:00 -. 05:30), con programmi speciali ed eventi per i visitatori di tutte le età “la riapertura dell’edificio simbolo di Marcel Breuer su Madison Avenue rappresenta un capitolo importante nella vita culturale di New York City”, ha dichiarato Thomas P. Campbell, direttore e CEO di The Metropolitan Museum of Art.

“Sia i visitatori frequenti o quelli che arrivano per la prima volta al nostro edificio nella Fifth Avenue sono accolti, non vediamo l’ora di dare il benvenuto a tutti al The Met Breuer, che fornirà un’opportunità unica per vivere l’arte moderna e contemporanea attraverso la lente della collezione storica e globale firmata Met.

La critica: “Con il lancio di The Met Breuer a marzo, stiamo onorando la storia. Per la nostra stagione inaugurale, abbiamo sviluppato un programma di vasta portata che esplora i temi che si estendono attraverso le forme della storia, la geografia e l’arte. Le grandi opere d’arte possono trascendere il tempo e luogo, come il nostro programma saprà dimostrare.

“Il programma di The Met Breuer metterà in luce l’arte moderna e contemporanea in dialogo con opere storiche che abbracciano l’intera gamma e la portata della collezione del Museo. L’edificio ospiterà mostre sia monografiche e tematiche, così come nuove commissioni e prestazioni. Le due mostre inaugurali del The Met Breuer saranno: una grande e interdipartimentale iniziativa curatoriale, Unfinished: pensieri lasciati a vista, tra cui le opere di alcuni dei più grandi artisti di tutti i tempi, che vanno da Tiziano a Louise Bourgeois, che ha sperimentato con un non Finito lo stile e la più grande mostra finora dedicata alla modernista indiana Nasreen Mohamedi. Inoltre, un impianto di musica per un artista residente Vijay Iyer attiverà galleria hall del The Met Breuer. La fotografia sarà anche una pietra angolare del programma di The Met Breuer, tra cui la presentazione delle prime fotografie di Diane Arbus, in apertura nel mese di luglio, che è principalmente tratto dall’Archivio del Museo; e in autunno una serie di fotografie di architettura commissionate che documentano quattro pubblici edifici progettati da Marcel Breuer. Nel mese di ottobre, che conclude la stagione inaugurale del The Met Breuer, sarà la prima grande inchiesta negli Stati Uniti di Kerry James Marshall, il cui lavoro afferma il posto della figura nera all’interno della narrazione della pittura occidentale.”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome