All for Joomla All for Webmasters

Francia e Belgio contro Burqa e Nihab

Il velo non potrà essere portato in certi ambienti in paesi come Benelux, Francia, Italia è da leggersi cioè come il divieto di portare il velo completo, ovvero la libertà di decidere di non portarlo, ovvero il divieto di nascondere il volto delle donne, ovvero il divieto per la donna islamica di sentirsi protetta e si traduce di fatto nella concretezza di presentarsi a volto scoperto non solo nelle scuole, ma anche in banca, sugli autobus, negli ambienti in cui si esprime ufficialità. Ecco ricomparire il problema della esclusione sociale i Europa.

Luci di Natale, una su tre è a rischio esplosione

di PAOLA GUARNIERI Natale meno candido del solito in Europa. La Commissione europea ha appena lanciato un allarme riguardo le luci natalizie...

Verso Copenhagen

Il ruolo della Unione Europea, la nuova sfida globale sul clima di Martina Cecco Si terrà a Milano nella giornata del 17 novembre prossimo il seminario...

L’applicazione del diritto antitrust comunitario

di Martina Cecco Riflessioni sul reg. 1/2003 a cinque anni della sua entrata in vigore Si terrà a Milano, nella sede di Corso Magenta,59 il workshop...

Epidemia di Aids: l’Italia al terzultimo posto nella classifica Europea

di Claudia Moschi Siamo abituati ad essere gli ultimi della classe, ma in questo caso il dato è davvero preoccupante. Secondo la classifica europea...

Senza Unione federale il destino degli europei e’ segnato

GIULIO ERCOLESSI: “L’'EUROPA VERSO IL SUICIDIO? prefazione di Federico Orlando ” Ed.Dedalo, Bari marzo 2009 - ISBN 9788822055125 pp. 240 - brossura - f.to 12,5 x 21 cm 16,00...

Resta connesso

0FansLike
121FollowersFollow
15SubscribersSubscribe

Ultime news

La guerra che verrà. Anzi, che c’è già. E buon Natale, forse

La terza guerra mondiale non verrà combattuta, come paventa il presidente russo Vladimir Putin, con le armi nucleari. Troppo stupido e rischioso. La civiltà...

Andrea G. Pinketts: scrittore immortale

Andrea era una leggenda. Era la leggenda di sé stesso. Era Lazzaro Santandera, il suo alter ego letterario, in grado di sgominare bande di criminali incalliti...

MARATONETI PER CASO 2018

CRONACA DI UNA GIORNATA MEMORABILE: “I sogni son desideri chiusi in fondo al cuor.. ma credi fermamente che il sogno realtà diverrà” perché la Maratona...